Esplorare l’Egitto

piramidi-giza-cairo-egitto
Foto di Tibor Lezsófi da Pixabay

Con una storia affascinante che risale agli albori della civiltà, l’Egitto è considerata la destinazione più antica sulla terra.

I templi della nazione africana e le sue piramidi hanno catturato l’immaginazione dei viaggiatori per migliaia di anni.

Il paesaggio egiziano è molto intrigante ed affascinate, ed è la principale motivazione di migliaia di visitatori che si recano ogni anno in questo paese, per esplorare ogni parte del territorio.

Il paese è un vasto deserto diviso dal vivificante Nilo, che scorre dal confine meridionale del paese passando per la capitale, Il Cairo, per poi sfociare nel mare Mediterraneo.

La maggior parte degli oltre 84 milioni di abitanti della nazione vivano nella fertile valle del Nilo.

Nonostante la sua storia, la posizione strategica dell’Egitto è uno dei motivi per cui il paese ha subito per millenni conflitti e sconvolgimenti politici.

Confina con la Libia, Sudan, Israele e la Striscia di Gaza, nonché con il Mar Mediterraneo e il Mar Rosso. L’Egitto invita all’esplorazione in ogni direzione.

Ecco perché durante un viaggio o una vacanza in Egitto c’è l’imbarazzo della scelta tra le varie escursioni possibili.

Acquista l’assicurazione sanitaria per un viaggio sicuro in Egitto
piramidi-giza-cairo-egitto

Foto di Tibor Lezsófi da Pixabay

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *