Le spiagge per le vacanze in Egitto

mare egitto alberi
Foto di ivabalk da Pixabay

Nonostante il fascino dell’antico Egitto, oggi il paese attira i turisti per le vacanze probabilmente più per le sue spiagge di qualsiasi altro tipo di turismo. Questo perché, per molti europei, le calde spiagge egiziane sono sia poco costose, che ben arredate ed attrezzate.

Molti paesi europei non possiedono spiagge calde e le alternative in Egitto sono una scelta ottimale. Pertanto, non solo le persone vengono sulle spiagge dell’Egitto in maniera indipendente, ma molti arrivano qui con compagnie aeree di linea e voli charter specializzati in questa tipo di vacanza in Europa.

A seconda di come lo si guarda, l’Egitto può dire di avere fino a sette zone di spiaggia. Queste consistono nelle spiagge mediterranee lungo la costa dal Canale di Suez verso la Libia, le spiagge del Mediterraneo lungo il nord del Sinai, la costa del Sinai, lungo il Golfo di Aqaba, sulla costa del Sinai, lungo il Golfo di Suez, la regione meridionale del Sinai che si apre sul Mar Rosso, la costa continentale lungo il Golfo di Suez e la costa continentale sud lungo il Mar Rosso.

Acquista l’assicurazione sanitaria per un viaggio sicuro in Egitto

 

Ognuna di queste aree sia leggermente diversa, o ampiamente dagli altri. Ovviamente le maggiori differenze sono tra la costa mediterranea e tutte le altre regioni che si collegano con il Mar Rosso.



mare-egitto

Foto di chang chinying da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *